September 21, 2020

Categoria: Recensioni

Tempo di lettura: 2 min.

Con un po’ di ritardo sull’iniziale data di uscita, causa coronavirus, finalmente anche sui nostri schermi è arrivata Mulan, la paladina targata Disney che non esista a menare… ehm… a dare del filo da torcere a tutti i suoi avversari. A interpretare Mulan è l’attrice 33enne Liu Yifei, che nella sua filmografia non vanta pellicole particolarmente significative, ma che ha saputo rilanciarsi con questo film.

La trama è presto detta: in una Cina di tanto tempo fa Mulan è una ragazza dal possente Chi (qui andate a rispolverare le vostre conoscenze di cultura asiatica, perché noi non siamo disposte a farvi un riassuntone), ma deve nasconderlo perché alle giovani cinesi dell’epoca, il cui obiettivo principale è quello di trovare un buon partito, non è consentito tirar di spada, menar calci e fare balzi acrobatici. A incoraggiare Mulan è suo padre, ma quando il Celeste imperatore chiama a raccolta i suoi soldati per sconfiggere un temibile nemico, ecco che la prode Mulan deve fingersi uomo per combattere e portare onore alla sua famiglia. Si tratta, l’avete intuito facilmente, del live action del cartone animato della Disney risalente al 1998. da cui si differenzia per alcuni particolari, come la mancanza del draghetto, che in questo “action” cappa e spada avrebbe decisamente stonato.

Mulan è quindi un’eroina guerriera che combatte gli stereotipi mostrandosi valente, nell’arte della guerra, come e più dei suoi compagni e grazie a questo si attira il rispetto e la stima dei suoi pari. Non male per una fanciulla che dovrebbe solo servire il thé ed essere una devota mogliettina. Il ritmo del film è piuttosto incalzante e non ci si annoia, considerando che si tratta pur sempre di una pellicola targata Disney e quindi prevalentemente indicata per una visione famigliare. Insomma, preparate i pop corn e spaparanzatevi sul divano per seguire le gesta di questa intrepida eroina che vi farà fare più di un balzo sulla poltrona con le sue mosse (no, non di thai chi, quella è un’altra cosa… almeno mi pare).

Marysun

Exclusive Content

Be Part Of Our Exclusive Community

Become a Patron

STORE

merch

20% Off All Merch